Oggi presso Carrara Fiera si è tenuto un convegno organizzato dall’Anffas e Panathlon, sul tema: “ Lo sport Inclusivo “.

Obiettivo del convegno sensibilizzare e avvicinare le persone, con disabilità intellettiva e motoria, allo sport, inteso come strumento di inclusione e progetto di autonomia.

Dopo i saluti di Silvio Manfredi, presidente Panathlon e Fiorella Nari di Anffas, è intervenuto Nicola Codega atleta Paralimpico e autore del libro biografico “Sempre in piedi” dove racconta la sua nuova vita dopo il grave incidente.

Momento particolare è stato l’intervento degli atleti Special Olympics dei team Afapf e Apodi di Massa Carrara. Per il nuoto Cecilia Batignani, per lo sci Giulia Carlini, per il Bowling Giorgia Massari e per il calcetto unificato la partner Francesca Aliboni, gli atleti Andrea Gaiazzo e Michele Aliboni, hanno portato la testimonianza di come lo sport abbia contribuito a migliorare la loro autonomia e capacità nel relazionarsi con gli altri. In particolare Cecilia ha voluto ribadire come in Special Olympics per tutti ci sia una medaglia e, al tempo stesso, una sfida continua per migliorarsi sempre.

Il consiglio è di prendervi 5 minuti del vostro tempo per ascoltarla.