Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

XXXI Giochi Nazionali Invernali Special Olympics, Sappada 2020

febbraio 3 - febbraio 7

Oltre 500 atleti sono protagonisti dei Giochi Nazionali Invernali Special Olympics che nel 2020 segnano il traguardo della XXXI edizioneDal 3 al 7 febbraio saranno per la prima volta a Sappada, il paese collocato nella parte montuosa della provincia di Udine, si appresta ad accogliere per l’occasione oltre 50 team.

Al fianco degli atleti arriveranno a Sappada anche 200 tecnici, centinaia di familiari e fan provenienti da tutta Italia ai quali aggiungere  500 volontari di supporto alla manifestazione. I Giochi Nazionali Invernali sono organizzati da Special Olympics Italia e  dal Team Friuli Venezia Giulia, in collaborazione con lo Sci Club Due di Monfalcone-Ronchi dei Legionari. Di fatto inaugurerà l’anno 2020, rappresentando, per Special Olympics Italia, il primo evento sportivo di caratura nazionale in programma.

Gli atleti in gara si sfidano come sempre in diverse specialità sportive: dallo sci alpino allo sci di fondo, dalla corsa con le racchette da neve allo snowboard. La disabilità intellettiva lascia dunque il passo alle capacità che gli atleti Special Olympics sanno mettere in pista quando si tratta di tener fede al loro Giuramento: “Che io possa vincere, ma se non riuscissi, che io possa tentare con tutte le mie forze” .

I Giochi Nazionali invernali rappresentano per gli atleti anche l’occasione giusta per mettersi alla prova per la prima volta. L’esperienza sulla neve è alla portata degli atleti che praticano già gli sport estivi. Si inizia sempre dalle racchette da neve, ma poi con il tempo si passa allo sci nordico, all’alpino e poi, perchè no, allo snowboard. La neve è per tutti.

Gli atleti Special Olympics sono fonte d’ispirazione per altre persone, nelle loro comunità e altrove, per aprire il cuore ad un mondo nuovo, più ampio di talenti umani e potenzialità. Tutto il territorio viene coinvolto nell’evento grazie ad un fitto lavoro di sensibilizzazione in essere con le istituzioni locali, le scuole primarie e secondarie, le associazioni e società sportive e, in generale, con tutti i cittadini.

Special Olympics nasce, nel 1968, come un programma sportivo esclusivo, pensato per le persone con disabilità intellettive, oggi, coinvolgendo un numero sempre crescente di giovani senza disabilità, è diventato un Movimento sportivo e culturale inclusivo, aperto a tutti, anche alle persone senza disabilità intellettive che possono partecipare agli eventi non solo come volontari, ma anche in qualità di atleti partner.

Lo sport unificato rappresenta oggi il mezzo più importante per raggiungere il traguardo della piena inclusione. A Sappada si prevedono gare di sport unificato nella corsa con le racchette da neve e nello sci nordico. Uno spettacolo sulla neve senza precedenti!

L’evento è annunciato con il Torch Run, la corsa a staffetta che ha come protagonisti atleti e rappresentanti delle forze dell’ordine che scortano il fuoco fino alla Cerimonia di Apertura dei Giochi. Il percorso della torcia, antico simbolo olimpico, parte da piazza Unità d’Italia a Trieste il 27 gennaio per poi toccare Monfalcone e Ronchi dei Legionari (il 28), Gradisca d’Isonzo e Gorizia/Nova Gorica (il 29), Udine e Cividale del Friuli (il 30), Tolmezzo e Ovaro (il 31). Giungerà infine a Sappada, dove si svolge la Cerimonia di Apertura, martedì 4 febbraio, alle 15:30 alla Borgata Palù.

La conferenza stampa di presentazione dei Giochi si tiene a Trieste il 27 gennaio alle ore 10.30 in Piazza Unità d’Italia (adiacente al Municipio). Interverranno, tra gli altri, l’Assessore alle Politiche Sociali, Carlo Grilli, il Vicepresidente della Regione Friuli Venezia Giulia, Riccardo Riccardi ed il Vicepresidente di Special Olympics Italia, Alessandro Palazzotti. Ai saluti istituzionali, alle ore 11.00 circa, seguirà la partenza della Torcia Olimpica che, scortata dai Vigili del Fuoco, attraverserà i comuni di MonfalconeRonchi dei Legionari (28 gennaio), GradiscaGoriziaNova Goriza (29 gennaio), UdineCividale (30 gennaio), Tolmezzo e Ovaro (31 gennaio), per giungere infine, il 4 febbraio a Sappada, presso la Borgata Palù, alle ore 15.30, in occasione della Cerimonia di Apertura.

Il Presidente della Regione Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, ha espresso grande soddisfazione per l’assegnazione di questi Giochi, mentre il Sindaco Manuel Piller Hofer si è detto onorato e felice di poter ospitare un evento di tale importanza per lo sport e dal grande valore sociale: “I nostri impianti sportivi sono perfettamente attrezzati e ci auguriamo che tutti i partecipanti vivranno una settimana indimenticabile, in un ambiente caloroso e festoso”.


Dettagli

Inizio:
febbraio 3
Fine:
febbraio 7
Categoria Evento:

Organizzatore

Special Olympics Italia
Email:
soi@specialolympics.it

Luogo

Sappada
Sappada, 33012 + Google Maps