Lucia Carli: “Special Olympics è vita”

“Grande era la frustrazione quando non riusciva ad ottenere un risultato sportivo di rilievo. Una delusione che nasceva dal fatto di non riuscire, come voleva, a calibrare il tiro. Oggi, ha imparato ad accettare tutto più serenamente, mostrando una determinazione ed una concentrazione fuori dal comune.”  A 63 anni, Lucia Carli, mostra la forza e…

Mondiali Special Olympics: il sogno che vale doppio

All’apparenza potrebbero sembrare uguali, stesso taglio di capelli, stessi occhi, stessa camminata, insieme una cosa sola, tutto cambia dentro il rettangolo di gioco: Andrea portiere senza paura e Fabio attaccate con incredibili doti tecniche. Chi li conosce bene, sa però che le loro differenze non sono solo quelle relative alla posizione in campo. “I gemelli”,…

La storia di Alice

“La convocazione ai Giochi Mondiali– afferma Alice – è un sogno che si avvera. Spero di essere all’altezza della scelta fatta dai tecnici nazionali, per questo mi sto preparando con molto impegno, felicissima di rappresentare l’Italia ad una competizione così importante”. Il viaggio per Los Angeles è la metafora di un percorso meraviglioso di autonomia, lungo…

Emanuele Verdelli. “Fare il partner non è assistenza agli atleti”

Emanuele Verdelli è uno dei 17 Atleti Partner (Atleti senza disabilità intellettiva) convocati per i Giochi Mondiali Estivi Special Olympics di Los Angeles.  Emanuele, 24 anni di Arezzo, si è avvicinato alle persone con disabilità intellettiva durante il servizio civile svolto presso l’Istituto di riabilitazione della sua città natale sede dell’All Stars, Team Special Olympics…

Sofia fa volare alto: oltre il muro dei pregiudizi

I grandi “campioni” sono tali non perchè non cadono mai, ma perchè si rialzano prima degli altri e spesso lo fanno rinforzandosi e crescendo, come Atleti ma ancor prima come persone. Il racconto dei genitori di Sofia, Atleta Special Olympics nella pallovolo unificata, è una meravigliosa testimonianza di chi, nonostante le difficoltà, non ha mai…

Stefano Codega, l’atleta che ama correre…

“A 16 anni Stefano sapeva solo in parte nuotare e non aveva idea di cosa fosse correre”. Il ricordo di Giulia, mamma di Stefano Codega, affonda le radici a una quindicina di anni fa, quando il figlio terzogenito frequentava il centro di formazione professionale consortile di Lodi e il lavoro con i suoi tecnici del…

Stefano, l’atleta che ama i delfini

“Fin da piccolo ha fatto capire che l’acqua era il suo habitat naturale – racconta la mamma – e se fosse nato in un mare sicuramente sarebbe stato uno splendido delfino. Stefano nuota da quando aveva due anni senza sosta, con spontaneità, come se fosse la cosa più semplice di questo mondo. Non si stanca…

Nessun limite ai sogni di Irene

“La convocazione ai Giochi Mondiali Special Olympics a Los Angeles, in programma dal 25 luglio al 2 agosto, non è avvenuta per caso ma è frutto di un lavoro iniziato tanti anni fa ed attraverso i quali – racconta la mamma Gloria – lo sport ha avuto un ruolo determinante nella crescita di mia figlia…

Carlotta Sanna, “maestra” di vita

Carlotta ha ripercorso le tappe sportive della mamma, un’ex Atleta di ginnastica artistica che le ha trasmesso la medesima passione: “Insieme vedevamo le gare in televisione – racconta Carlotta – e sognavo di diventare come lei, un Atleta. Così all’età di 8 anni iniziai ad allenarmi nella sua stessa palestra, dove ancora c’era il suo ex allenatore.…