Al via la Special Olympics European Basketball Week 2018

19.000 Atleti con e senza disabilità intellettive sfidano i pregiudizi Un evento sportivo capace di assumere una valenza sociale e culturale facendosi portavoce di un messaggio globale di inclusione. E’ questo il principale obiettivo della Special Olympics European Basketball Week 2018 che, sostenuta da FIBA Europa e Euroleague Basketball, impegnerà, a partire da domani, 24 novembre, e fino al 2 dicembre, 19.000 atleti con…

Un FlashMob per celebrare il 3 dicembre, giornata internazionale delle persone con disabilità

In occasione del 3 dicembre, giornata internazionale delle persone con disabilità, Special Olympics, in collaborazione con Ikea Italia, rilancia il Flashmob in varie Location in tutta Italia al fine di celebrare l’inclusione divertendosi. Atleti, familiari, volontari, tecnici e amici di Special Olympics sono chiamati a “scendere in campo” – a farlo davvero – lasciandosi coinvolgere…

Safilo rinnova la partnership con Special Olympics

Safilo Group, leader mondiale nella progettazione, produzione e distribuzione di occhiali, ha rinnovato il suo sostegno di lunga data a Special Olympics, l’organizzazione no-profit mondiale dedicata a trasformare la vita delle persone con disabilità intellettive. La partnership internazionale tra Safilo e Special Olympics risale al 2003. Negli ultimi 15 anni, ha portato alla distribuzione di…

Campioni del Wrestling della WWE in campo con gli Atleti Special Olympics per una partita di Calcio Unificato

Roma, 7 Novembre 2018  – Si terrà sabato 10 novembre alle ore 15.30 a Roma, presso il “To Live Sports Center” in via Aristide Leonori 8, una partita di Calcio a 5 Unificato che vede giocare insieme, nella stessa squadra, atleti con e senza disabilità intellettive. A scendere in campo, insieme agli atleti Special Olympicsdel Lazio convocati per i Giochi Mondiali di Abu Dhabi, marzo 2019, ci saranno…

Volevo a tutti i costi una vita “normale” per mia figlia, ora so che può fare cose straordinarie

  La storia di Alessia Filippi, atleta azzurra ai Mondiali Special Olympics raccontata da mamma Costanza Genova, 39 anni fa. Quando ho visto per la prima volta mia figlia – racconta mamma Costanza – mi rivolsi subito verso mio marito chiedendogli: “Ma è mongoloide”?  All’epoca, purtroppo veniva definita in questo modo orrendo una persona che…