La vera forza dello sport è quella di creare relazioni. Grazie a Special Olympics vivrò un’esperienza mondiale

Giorgia Parma, lombarda di 25 anni, è un Atleta Partner, nel basket unificato, di Special Olympics Italia. Lavora da diversi anni come educatrice scolastica e da quando era piccola porta avanti una grande passione, quella per lo sport. In particolare per la pallacanestro, che continua a praticare ancora oggi, e che le ha regalato una…

Gli atleti Special Olympics alle Stelle

“Buonasera a tutti, Ricordo di quando, diversi anni fa, non facevo nulla. Se praticavo sport lo facevo da solo, ora gioco in una famiglia che mi da l’opportunità di confrontarmi, non solo nello sport. E’ cambiato tutto nel 2009, quando ho conosciuto Special Olympics grazie al Team presente nella mia città: I Quadrifogli. Ero un ragazzo…

“Non c’è ragazzo che Special Olympics non sia in grado di accogliere”

A Bergamo, alle ore 15.00, in via dello Statuto 21, fortemente voluto ed organizzato dall’Accademia della Guardia di Finanza, si è tenuto ieri il seminario “Sport e disabilità intellettiva”. Introdotto dal Generale Virgilio Pomponi, Comandante dell’Accademia. Sono intervenuti Maurizio Romiti, per Special Olympics Italia, Mons. Francesco Boschi, Vescovo di Bergamo, Marco Borzacchini, per la Fisdir,…

Un canestro d’inclusione per Gerald

 In occasione dello One Team Annual Workshop tenutosi a Vitoria- Bilbao in Spagna, Gerald Mballe, atleta partner di Special Olympics Italia, è stato invitato ad intervenire da Special Olympics Europa- Eurasia. “Pensiamo che  Gerald possa ispirare tutti i presenti con la sua storia e con il ruolo straordinariamente positivo che Special Olympics e lo sport unificato…